Serie A2

Impresa sfiorata: il Maritime passa di misura e nel finale a Sammichele

1-2 per i siciliani che restano in testa alla classifica.

29.10.2017

Impresa sfiorata, è proprio il caso di dirlo per il Sammichele che nel quarto turno di campionato ha giocato alla pari per tutti i 40 minuti contro il Maritime Augusta, sicuramente per distacco la squadra più attrezzata per la vittoria finale del girone B di A2. Miki lascia in tribuna Crema ed Everton e si affida dal primo minuto a Dal Cin tra i pali, Ruiz, Pedrinho, Zanchetta e Mancuso. Lodispoto risponde con Bartilotti, Crocco, Trovato, Milucci e Francini. I padroni di casa, attentissimi in fase difensiva considerato l'enorme potenziale degli avversari, non rinunciano comunque a proporsi nell'altra metà campo ed infatti Dal Cin è costretto a compiere due interventi straordinari su Francini per evitare di subire la prima rete stagionale. Dall'altra parte anche Bartilotti, impegnato costantemente da Zanchetta, Lemine e Mancuso, risponde presente all'appello e grazie ai suoi interventi contribuisce a tenere il parziale fermo sullo 0-0 fino all'intervallo.

Nella ripresa è ancora il Maritime a tenere il pallino del gioco ma il Sammichele, spinto dal solito pubblico caloroso, riesce a disinnescare i tentativi di Chimanguinho e ancora Zanchetta. Dal Cin è nuovamente superlativo su Francini, che in rovesciata sfiora ancora la rete del vantaggio. La gara la sblocca Zanchetta al 33', proprio quando Lodispoto era pronto ad inserire Caio come portiere di movimento: l'ex Real Rieti appostato sul secondo palo appoggia in rete il pallone dello 0-1 sfruttando una superiorità numerica in area sammichelina. Caio finalmente entra in campo con la maglia buco ma sfruttando un errore di Francini, Mancuso è glaciale nel depositare con l'esterno nella porta vuota del Sammichele la rete del raddoppio. Il Sammichele continua ad attaccare con il cinque contro quattro, Milucci riapre la partita al 38' (prima rete subita in stagione dal Maritime), ma la difesa guidata da Ruiz respinge gli assalti finali e la partita si chiude con la vittoria di misura dei siciliani.

Solo applausi per la squadra di Lodispoto, alla miglior prestazione di questo avvio di campionato. Sabato prossimo il Sammichele sarà ospite dell'Odissea 2000 a Rossano Calabro (gara a porte chiuse): la prestazione contro il Maritime deve rappresentare un punto di partenza, con l'obiettivo di tornare a fare punti già dalla prossima giornata.

SAMMICHELE-MARITIME AUGUSTA 1-2 (0-0 p.t.) 
SAMMICHELE: Bartilotti, Milucci, Trovato, Crocco, Francini, Toma, Valentini, Caio, Corriero, Loschiavone, Angiulli, Tasso. All. Lodispoto 
MARITIME AUGUSTA: Dal Cin, Miguel Ruiz, Zanchetta, Pedro Guedes, Mancuso, Follador, Rossi, Spampinato, Chimanguinho, Braga, Lemine, Putano. All. Miki 
MARCATORI: 12'23 s.t. Zanchetta (S), 13'27" Mancuso (M), 17'42" Milucci (S) 
AMMONITI: Caio (S), Francini (S), Chimanguinho (M), José Ruiz (M), Loschiavone (S) 
ARBITRI: Massimo Tariciotti (Ciampno), Gaspare Asaro (Roma 2) CRONO: Giovanni Losacco (Bari)

Sammichele all'esame Maritime. Francini: "Nel futsal può succedere di tutto"
Lodispoto suona la carica: "Concentrazione e concretezza: così torneremo a far punti"